Corsi professionalizzanti

Corsi professionalizzanti

Modellista sarta

Hai iniziato i corsi di cucito quasi per gioco ed hai realizzato molti vestiti per te, ma quelli che hai cucito per un’amica, piuttosto che per tuo fratello, ti hanno dato ancora più soddisfazione perché hai visto nei loro occhi l’ammirazione per quello che hai fatto… Allora perché non fare il primo passo per diventare un/una professionista del settore moda?

 

Ore totali del corso 84

Frequenza:

1 lezione da 3 ore a settimana (durata totale 7 mesi)
2 lezioni da 3 ore a settimana (durata totale 3 mesi e mezzo)

L’iscrizione al corso è sempre aperta, gli orari sono flessibili per agevolare anche chi lavora.

Lunedì 16.00-19.00 e 19.30-22.30

Mercoledì 9.00-12.00 e 16.00-19.00

Venerdì 9.00-12.00

  • Frequenza del Corso di Modellistica, Taglio e Cucito Base
  • Frequenza del Corso di Modellistica, Taglio e Cucito Avanzato

Possibilità di personalizzazione del percorso formativo se si hanno competenze sulla modellistica e sartoria acquisite tramite un altro metodo.

A progettare e realizzare capi sempre più complessi, grazie alle tecniche della modellistica proporzionale e della sartoria artigianale su misura.

  • Corpino base e maniche con il metodo proporzionale
  • Giacca tipo uomo
  • Tuta jumpsuit
  • Abiti da sposa
  • Abiti sera e cerimonia
  • Manica raglan per cappotti
  • Capispalla da uomo sportivi e destrutturati

Simona Betti e Veronica Ferrarini, modelliste, sarte professioniste e insegnanti del Metodo Trimoda, docenti abilitate e affiliate al Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli.

  • Libro di Modellista Sarta – metodo Trimoda, brevettato dal Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli
  • Dispense di approfondimento

Tessuti per la realizzazione dei capi, materiale di consumo.

  • Prova pratica: presentazione dei capi realizzati durante il corso
  • Esame orale: Verifica della conoscenza delle tecniche di costruzione e sdifettamento dei cartamodelli affrontati durante il corso

Il diploma sarà conseguito presso la sede centrale del Centro Formazione Moda; qualora non si volesse sostenere l’esame, alla fine del corso sarà possibile richiedere l’attestato di frequenza.

Modellista professionale

Solo in pochi sanno quello che c’è dietro a un modello fatto bene, ore ed ore di lavoro, sì, ma per chi ama questo mestiere, anche tanto divertimento e soddisfazione. Maniche complesse, tagli particolari, che sia un abito apparentemente semplice o il peggior rompicapo, l’importante è non pensare mai: “questo vestito è impossibile”. Cartamodelli, tele di prova e manichino diventeranno i tuoi migliori amici, e dopo un po’ di pratica non ci saranno più segreti per te… l’importante è mettersi alla prova!

 

Ore totali del corso 84

Frequenza:

1 lezione da 3 ore a settimana (durata totale 7 mesi)
2 lezioni da 3 ore a settimana (durata totale 3 mesi e mezzo)

L’iscrizione al corso è sempre aperta, gli orari sono flessibili per agevolare anche chi lavora.

Lunedì 16.00-19.00 e 19.30-22.30

Mercoledì 9.00-12.00 e 16.00-19.00

Venerdì 9.00-12.00

Frequenza del Corso di Modellistica, Taglio e Cucito Base

Frequenza del Corso di Modellistica, Taglio e Cucito Avanzato

Frequenza del Corso per Modellista Sarta

Possibilità di personalizzazione del percorso formativo se si hanno competenze sulla modellistica e sartoria acquisite tramite un altro metodo.

A realizzare cartamodelli industriali dall’interpretazione di figurini di moda, con cui creare e sdifettare prototipi su tela.

  • Lettura di figurini di moda e schede tecniche correlate
  • Punti di riferimento per cartamodelli industriali in tg. standard
  • Sdifettamento su manichino dei prototipi in tela
  • Costume da bagno intero e bikini strutturato
  • Abiti da sposa complessi

Simona Betti e Veronica Ferrarini, modelliste, sarte professioniste e insegnanti del Metodo Trimoda, docenti abilitate e affiliate al Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli.

  • Libro di Modellista Industriale – metodo Trimoda, brevettato dal Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli
  • Dispense di approfondimento

Tessuti per la realizzazione dei capi, materiale di consumo.

Prova pratica: presentazione dei capi realizzati durante il corso

Esame orale: Verifica della conoscenza delle tecniche di costruzione e sdifettamento dei cartamodelli affrontati durante il corso

Il diploma sarà conseguito presso la sede centrale del Centro Formazione Moda; qualora non si volesse sostenere l’esame, alla fine del corso sarà possibile richiedere l’attestato di frequenza.

Modellistica e Sartoria Uomo

Il mondo della sartoria maschile richiede competenze specifiche, tanta pazienza, precisione ma soprattutto abilità tecnica. Partendo dalla giacca, il capo must del guardaroba maschile, ti accompagneremo passo dopo passo nella confezione di un completo da uomo che vesta in maniera perfetta, soffermandoci sui dettagli sartoriali che fanno la differenza.

 

Ore totali del corso 84

Frequenza:

1 lezione da 3 ore a settimana (durata totale 7 mesi)
2 lezioni da 3 ore a settimana (durata totale 3 mesi e mezzo)

L’iscrizione al corso è sempre aperta, gli orari sono flessibili per agevolare anche chi lavora.

Lunedì 16.00-19.00 e 19.30-22.30

Mercoledì 9.00-12.00 e 16.00-19.00

Venerdì 9.00-12.00

Frequenza del Corso di Modellistica, Taglio e Cucito Base

Frequenza del Corso di Modellistica, Taglio e Cucito Avanzato

Frequenza del Corso per Modellista Sarta

Frequenza del corso per Modellista Industriale

Possibilità di personalizzazione del percorso formativo se si hanno competenze sulla modellistica e sartoria acquisite tramite un altro metodo.

  • Quadratura e sviluppi della giacca da uomo su misura
  • Quadratura e sviluppi del gilet su misura
  • Quadratura e sviluppi del pantalone su misura
  • Quadratura e sviluppi di cappotti su misura
  • Realizzazione e confezione fino alla completa rifinitura di un completo 3 pezzi (giacca, gilet, pantalone) secondo il metodo artigianale.
  • Correzioni e sdifettamenti

Simona Betti e Veronica Ferrarini, modelliste, sarte professioniste e insegnanti del Metodo Trimoda, docenti abilitate e affiliate al Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli.

  • Libro Abbigliamento Uomo – metodo Trimoda, brevettato dal Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli
  • Dispense di approfondimento

Tessuti per la realizzazione dei capi, materiale di consumo.

Prova pratica: presentazione dei capi realizzati durante il corso

Esame orale: Verifica della conoscenza delle tecniche di costruzione e sdifettamento dei cartamodelli affrontati durante il corso

Il diploma sarà conseguito presso la sede centrale del Centro Formazione Moda; qualora non si volesse sostenere l’esame, alla fine del corso sarà possibile richiedere l’attestato di frequenza.

Sviluppo Taglie

Con questo corso ti condurremo alle tecniche di realizzazione dei modelli pensati per la produzione in serie, rispettando i criteri di vestibilità. Il corso è rivolto prevalentemente a chi desidera lavorare nel settore del “pronto moda”.

 

Ore totali del corso 60

Frequenza:

1 lezione da 3 ore a settimana (durata totale 5 mesi)
2 lezioni da 3 ore a settimana (durata totale 2 mesi e mezzo)

L’iscrizione al corso è sempre aperta, gli orari sono flessibili per agevolare anche chi lavora.

Lunedì 16.00-19.00 e 19.30-22.30

Mercoledì 9.00-12.00 e 16.00-19.00

Venerdì 9.00-12.00

Frequenza del Corso di Modellistica, Taglio e Cucito Base

Frequenza del Corso di Modellistica, Taglio e Cucito Avanzato

Frequenza del Corso per Modellista Sarta

Frequenza del Corso per Modellista Industriale

Possibilità di personalizzazione del percorso formativo se si hanno competenze sulla modellistica e sartoria acquisite tramite un altro metodo.

  • Realizzazione e sdifettamenti del primo modello in taglia standard
  • Sviluppo nelle varie taglie, piccole, medie e grandi di tutti i capi di abbigliamento
  • Correzioni e sdifettamenti degli sviluppi
  • Realizzazione prototipi

Simona Betti e Veronica Ferrarini, modelliste, sarte professioniste e insegnanti del Metodo Trimoda, docenti abilitate e affiliate al Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli.

  • Libro di Modellista Sarta – metodo Trimoda, brevettato dal Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli
  • Dispense di approfondimento

Tessuti per la realizzazione dei capi, materiale di consumo.

  • Prova pratica: presentazione dei capi realizzati durante il corso
  • Esame orale: Verifica della conoscenza delle tecniche di costruzione e sdifettamento dei cartamodelli affrontati durante il corso

Il diploma sarà conseguito presso la sede centrale del Centro Formazione Moda; qualora non si volesse sostenere l’esame, alla fine del corso sarà possibile richiedere l’attestato di frequenza.

Abilitazione all’insegnamento di Modellistica, Taglio e Cucito del Metodo Trimoda

Per chi ama profondamente il proprio lavoro, non c’è soddisfazione più grande se non quella di condividere e trasmettere la propria passione. Un buon insegnate è anche colui che sa ascoltare, che non si ferma mai alle conoscenze attuali ma sa che si impara costantemente attraverso il confronto con gli altri. Durante l’abilitazione all’insegnamento farete tirocinio affiancate da insegnanti abilitati dal gruppo Centro Formazione Moda fino al raggiungimento della piena autonomia nell’Insegnamento del Metodo Trimoda.***

 

Ore totali del corso 84

Frequenza:

1 lezione da 3 ore a settimana (durata totale 7 mesi)
2 lezioni da 3 ore a settimana (durata totale 3 mesi e mezzo)

L’iscrizione al corso è sempre aperta, gli orari sono flessibili per agevolare anche chi lavora.

Lunedì 16.00-19.00 e 19.30-22.30

Mercoledì 9.00-12.00 e 16.00-19.00

Venerdì 9.00-12.00

  • Frequenza del Corso di Modellistica, Taglio e Cucito Base
  • Frequenza del Corso di Modellistica, Taglio e Cucito Avanzato
  • Frequenza del Corso per Modellista Sarta
  • Frequenza del Corso per Modellista Industriale

Per conseguire l’abilitazione all’insegnamento di Modellistica, Taglio e Cucito del Metodo Trimoda è necessario aver sostenuto gli esami dei corsi precedenti, almeno fino a quello per Modellista Industriale; gli esami di Modellistica e Sartoria Uomo e Sviluppo Taglie posso essere conseguiti anche successivamente all’esame di abilitazione all’insegnamento.

Dopo l’approfondimento di tutti i capi, le tecniche e gli approcci affrontati nei corsi precedenti, l’affiancamento all’insegnante completa il vostro percorso fino al raggiungimento della completa autonomia nell’insegnamento delle materie.

Simona Betti e Veronica Ferrarini, modelliste, sarte professioniste e insegnanti del Metodo Trimoda, docenti abilitate e affiliate al Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli.

Dispense di approfondimento

Tessuti per la realizzazione dei capi, materiale di consumo.

  • Prova pratica: Realizzazione di un cartamodello con il metodo proporzionale, a partire dalla lettura di un figurino di moda dato dalla commissione d’esame.
  • Esame orale: Verifica della conoscenza delle tecniche di costruzione e sdifettamento dei cartamodelli affrontati durante tutti i corsi precedenti

L’esame di abilitazione all’insegnamento sarà conseguito presso la sede centrale del Centro Formazione Moda.

Fashion Design I

Sedersi davanti a un foglio bianco e dare sfogo alla creatività… vi daremo tutti gli strumenti per non poter più avere paura di partire! Matite, acquerelli, chine, stoffe e chi più ne ha più ne metta… tutte le tecniche colore possibili per mettere su carta le tue idee e creare il tuo stile personale, a partire dalle proporzioni della figura umana fino alla resa tridimensionale dei capi base.

 

Ore totali del corso 96

Frequenza:

1 lezione da 3 ore a settimana (durata totale 8 mesi)
2 lezioni da 3 ore a settimana (durata totale 4 mesi)

L’iscrizione al corso è sempre aperta, gli orari sono flessibili per agevolare anche chi lavora.

Giovedì 16.00-19.00

Il corso di Fashion Design I è un corso per principianti, non è richiesta nessuna esperienza pregressa nel disegno, solo la voglia di tirar fuori la tua creatività!

Per una migliore comprensione dei modelli disegnati è consigliata la frequenza almeno del corso di Modellistica, taglio e cucito base (possibile frequenza simultanea)

A realizzare figurini di moda armonici, personalizzando le proporzioni della figura umana, statica e in movimento, e a raffigurare tridimensionalmente i capi d’abbigliamento base con le varie tecniche del colore. Pillole di sociologia, storia del costume e di merceologia tessile, ti aiuteranno a comprendere il mondo della moda.

  • Proporzione, allungamento e stilizzazione della figura umana (donna e uomo, curvy e bambino)
  • Pose statiche e in movimento
  • Disegno tridimensionale di capi d’abbigliamento base
  • Tecniche di chiaroscuro (matita, matita colorata, acquerello)
  • Tecniche decorative (china, collage e tecniche miste)
  • Sociologia: nascita dell’abbigliamento
  • Storia del costume: dall’antichità al medioevo
  • Merceologia tessile: studio generale delle fibre, filati, tessitura; approfondimento sulle fibre naturali

Simona Betti e Veronica Ferrarini, modelliste, sarte professioniste e insegnanti del Metodo Trimoda, docenti abilitate e affiliate al Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli.

  • Libro di Fashion Design I e libro di merceologia tessile del metodo Trimoda brevettati dal Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli
  • Dispense di approfondimento
  • Materiale di consumo per il disegno
  • Libro di Storia del Costume (“Il Tempo del Vestire, Raffaella Di Iorio e Luisa Benatti Scarpelli, Zanichelli Editore S.p.A.; volume 1 e 2)
  • Prova pratica: presentazione dei figurini di moda realizzati durante il corso
  • Esame orale: Verifica della conoscenza delle materie teoriche con approfondimento a piacere su tematiche di storia del costume e merceologia tessile

Il diploma sarà conseguito presso la sede centrale del Centro Formazione Moda; qualora non si volesse sostenere l’esame, alla fine del corso sarà possibile richiedere l’attestato di frequenza.

Fashion Design II

Come ideare una collezione di moda totalmente personale, dalla A alla Z: fare ricerca e realizzare un moodboard d’ispirazione, disegnare i modelli dando libero sfogo allo studio delle stoffe e dei pattern, pensare ad ogni minimo dettaglio con le planimetrie tecniche, per arrivare a un risultato autentico e professionale!

 

Ore totali del corso 96

Frequenza:

1 lezione da 3 ore a settimana (durata totale 8 mesi)
2 lezioni da 3 ore a settimana (durata totale 4 mesi)

L’iscrizione al corso è sempre aperta, gli orari sono flessibili per agevolare anche chi lavora.

Giovedì 16.00-19.00

Frequenza del corso di Fashion Design I

Per una migliore comprensione dei modelli disegnati è consigliata la frequenza dei corsi di Modellistica, taglio e cucito base e avanzato (possibile frequenza simultanea)

 

A realizzare una collezione di moda tramite lo studio approfondito di capi d’abbigliamento complessi, tecniche miste del colore, texture e planimetrie tecniche per la confezione dei capi.

Lo studio della merceologia tessile e della storia del costume fino al ‘900 sarà d’ispirazione per la collezione.

  • Disegno tridimensionale di capi d’abbigliamento complessi
  • Tecniche miste (pantone a campo pieno con chiaroscuro a matita, chiaroscuro a pantone)
  • Tecniche decorative (texture e tessuti particolari)
  • Progettazione e disegno di una collezione di moda (15 capi)
  • Planimetrie tecniche per lo studio dei capi della collezione
  • Sociologia: diffusione dell’abbigliamento dall’alto e dal basso
  • Storia del costume: dal ‘400 fino al ‘900
  • Merceologia tessile: approfondimento sulle fibre chimiche

Simona Betti e Veronica Ferrarini, modelliste, sarte professioniste e insegnanti del Metodo Trimoda, docenti abilitate e affiliate al Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli.

  • Libro di Fashion Design II del metodo Trimoda brevettati dal Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli
  • Dispense di approfondimento
  • Materiale di consumo per il disegno
  • Libro di Storia del Costume (“Il Tempo del Vestire, Raffaella Di Iorio e Luisa Benatti Scarpelli, Zanichelli Editore S.p.A.; volume 2 e 3)

Prova pratica: esame scritto con realizzazione di un figurino di moda e planimetria tecnica correlata, sulla base di un tema dato dalla commissione d’esame.

Esame orale: Presentazione dei figurini di moda realizzati durante il corso e della collezione correlata di approfondimento. Verifica della conoscenza delle materie teoriche affrontate durante il corso.

Il diploma sarà conseguito presso la sede centrale del Centro Formazione Moda; qualora non si volesse sostenere l’esame, alla fine del corso sarà possibile richiedere l’attestato di frequenza.

Fashion Design III
(specializzazione digitale)

Un tuffo nel digitale, per non fermare la tua voglia di esprimerti graficamente… in questo caso, dovrai affidare le tue idee solo a tablet e pennina!

 

Ore totali del corso 96

Frequenza:

1 lezione da 3 ore a settimana (durata totale 8 mesi)

2 lezioni da 3 ore a settimana (durata totale 4 mesi

L’iscrizione al corso è sempre aperta, gli orari sono flessibili per agevolare anche chi lavora.

Giovedì 16.00-19.00

Frequenza del corso di Fashion Design I

Frequenza del corso di Fashion Design II

Per Fashion Design III, è fortemente consigliata la frequenza almeno dei corsi di Modellistica, taglio e cucito base e avanzato (possibile frequenza simultanea)

Sarà un’immersione totale nel Fashion Design digitale:

  • Pose statiche e in movimento
  • Capi d’abbigliamento
  • Planimetrie tecniche
  • Collezione di moda (30 capi d’abbigliamento)

 

L’approfondimento della moda del ‘900 e degli stilisti contemporanei, insieme allo studio delle fibre innovative, ti ispireranno per la realizzazione della collezione di 30 capi d’abbigliamento.

Simona Betti e Veronica Ferrarini, modelliste, sarte professioniste e insegnanti del Metodo Trimoda, docenti abilitate e affiliate al Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli.

  • Libro di Fashion Design II del metodo Trimoda brevettati dal Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli
  • Dispense di approfondimento
  • Materiale di consumo per il disegno
  • Libro di Storia del Costume (“Il Tempo del Vestire, Raffaella Di Iorio e Luisa Benatti Scarpelli, Zanichelli Editore S.p.A.; volume 2 e 3)

Prova pratica: esame scritto con realizzazione di un figurino di moda e planimetria tecnica correlata, sulla base di un tema dato dalla commissione d’esame.

Esame orale: Presentazione dei figurini di moda realizzati durante il corso e della collezione correlata di approfondimento. Verifica della conoscenza delle materie teoriche affrontate durante il corso.

Il diploma sarà conseguito presso la sede centrale del Centro Formazione Moda; qualora non si volesse sostenere l’esame, alla fine del corso sarà possibile richiedere l’attestato di frequenza.

Fashion Design III (abilitazione all’insegnamento del Metodo Trimoda)

Condividere con gli altri la propria passione per il fashion design non è semplicemente condividere il proprio modo di disegnare o il proprio stile, ma significa aiutarli a coltivare il proprio tratto personale. Rendere proficuo il confronto, non fermarsi mai alle conoscenze attuali, ma sapere che sperimentare, anche insieme ad altri, può portare costantemente ad un’evoluzione personale.

 

Ore totali del corso 96

Frequenza:

1 lezione da 3 ore a settimana (durata totale 8 mesi)
2 lezioni da 3 ore a settimana (durata totale 4 mesi)

L’iscrizione al corso è sempre aperta, gli orari sono flessibili per agevolare anche chi lavora.

Giovedì 16.00-19.00

Frequenza del corso di Fashion Design I

Frequenza del corso di Fashion Design II

Per conseguire l’abilitazione all’insegnamento del Metodo Trimoda per Fashion Design, è fortemente consigliata la frequenza almeno dei corsi di Modellistica, taglio e cucito base e avanzato (possibile frequenza simultanea)

Per chi sceglie l’abilitazione all’insegnamento del Metodo Trimoda per Fashion Design, l’affiancamento all’insegnante completerà il vostro percorso fino al raggiungimento della completa autonomia nell’insegnamento delle materie.

L’approfondimento della moda del ‘900 e degli stilisti contemporanei, insieme allo studio delle fibre innovative, e al continuo sperimentare delle tecniche colore, ti ispireranno per realizzazione della collezione di 30 capi d’abbigliamento.

Simona Betti e Veronica Ferrarini, modelliste, sarte professioniste e insegnanti del Metodo Trimoda, docenti abilitate e affiliate al Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli.

  • Libro di Fashion Design II del metodo Trimoda brevettati dal Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli
  • Dispense di approfondimento
  • Materiale di consumo per il disegno
  • Libro di Storia del Costume (“Il Tempo del Vestire, Raffaella Di Iorio e Luisa Benatti Scarpelli, Zanichelli Editore S.p.A.; volume 2 e 3)

Prova pratica: esame scritto con realizzazione di un figurino di moda e planimetria tecnica correlata, sulla base di un tema dato dalla commissione d’esame.

Esame orale: Presentazione dei figurini di moda realizzati durante il corso e della collezione correlata di approfondimento. Verifica della conoscenza delle materie teoriche affrontate durante il corso.

Il diploma sarà conseguito presso la sede centrale del Centro Formazione Moda; qualora non si volesse sostenere l’esame, alla fine del corso sarà possibile richiedere l’attestato di frequenza.

Modellistica e Progettazione Cad

Condividere con gli altri la propria passione per il fashion design non è semplicemente condividere il proprio modo di disegnare o il proprio stile, ma significa aiutarli a coltivare il proprio tratto personale. Rendere proficuo il confronto, non fermarsi mai alle conoscenze attuali, ma sapere che sperimentare, anche insieme ad altri, può portare costantemente ad un’evoluzione personale.

 

Ore totali del corso 96

Frequenza:

1 lezione da 3 ore a settimana (durata totale 8 mesi)
2 lezioni da 3 ore a settimana (durata totale 4 mesi)

L’iscrizione al corso è sempre aperta, gli orari sono flessibili per agevolare anche chi lavora.

Giovedì 16.00-19.00

Frequenza del corso di Fashion Design I

Frequenza del corso di Fashion Design II

Per conseguire l’abilitazione all’insegnamento del Metodo Trimoda per Fashion Design, è fortemente consigliata la frequenza almeno dei corsi di Modellistica, taglio e cucito base e avanzato (possibile frequenza simultanea)

Per chi sceglie l’abilitazione all’insegnamento del Metodo Trimoda per Fashion Design, l’affiancamento all’insegnante completerà il vostro percorso fino al raggiungimento della completa autonomia nell’insegnamento delle materie.

L’approfondimento della moda del ‘900 e degli stilisti contemporanei, insieme allo studio delle fibre innovative, e al continuo sperimentare delle tecniche colore, ti ispireranno per realizzazione della collezione di 30 capi d’abbigliamento.

Simona Betti e Veronica Ferrarini, modelliste, sarte professioniste e insegnanti del Metodo Trimoda, docenti abilitate e affiliate al Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli.

  • Libro di Fashion Design II del metodo Trimoda brevettati dal Centro Formazione Moda di Lucia Cappelli
  • Dispense di approfondimento
  • Materiale di consumo per il disegno
  • Libro di Storia del Costume (“Il Tempo del Vestire, Raffaella Di Iorio e Luisa Benatti Scarpelli, Zanichelli Editore S.p.A.; volume 2 e 3)

Prova pratica: esame scritto con realizzazione di un figurino di moda e planimetria tecnica correlata, sulla base di un tema dato dalla commissione d’esame.

Esame orale: Presentazione dei figurini di moda realizzati durante il corso e della collezione correlata di approfondimento. Verifica della conoscenza delle materie teoriche affrontate durante il corso.

Il diploma sarà conseguito presso la sede centrale del Centro Formazione Moda; qualora non si volesse sostenere l’esame, alla fine del corso sarà possibile richiedere l’attestato di frequenza.

Photogallery

Offerta formativa

Grazie a un sapiente intreccio tra il metodo industriale e l’esperienza della sartoria artigianale italiana, i nostri corsi danno la possibilità di affrontare i vari processi progettuali del capo, dal cartamodello fino alla sua completa realizzazione. Grazie alla suddivisione in vari livelli d’apprendimento, i corsi sono rivolti a chiunque voglia creare moda, cucendo per sé stesso o per diventare una figura professionale pronta ad essere inserita nel mondo del lavoro.